Un partito nuovo

15 ottobre 2007

Che bella giornata quella di ieri.
Il 14 ottobre non è solo la data di nascita di un partito (ogni giorno ce n’è uno nuovo, oramai), ma è soprattutto la prima volta che un partito nasce grazie al voto di 3,4 milioni di persone.
La partecipazione alle Primarie è andata, quindi, oltre le più rosee previsioni. Con buona pace dei detrattori del PD. Grazie a questa partecipazione di massa, ora il Partito Democratico è leader indiscusso della coalizione di centro-sinistra. Ed è tutta l’Unione (e il governo) a giovarne.
Walter Veltroni è stato eletto segretario a larghissima maggioranza. Ora ha di fronte a sé il lavoro più difficile: la mediazione tra le diverse anime del PD. Se si può fare a meno di un Pantheon, bisogna però scrivere un programma chiaro e condiviso. Ci serve una nuova classe dirigente, non una brutta copia delle vecchie segreterie di Ds e Margherita.
La sfida del PD è appena cominciata. Nel migliore dei modi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: